Nei contratti di leasing, la proprietà resta in capo al concedente fino alla scadenza del contratto. Di norma, non è prevista una clausola di riscatto anticipato, ma soltanto di risoluzione per inadempimento dell’utilizzatore. In tal caso, abitualmente viene prevista una penale pari alla sommatoria delle rate a scadere, attualizzate a un tasso molto contenuto. Inoltre, il bene va restituito al concedente, che provvederà a venderlo e a restituire l’importo ricavato quando (e se) sarà riuscito a venderlo.

Quindi, a fronte dell’integrale ed anticipato pagamento di tutte le rate del leasing, l’utilizzatore potrebbe perdere la disponibilità del bene, vantando un credito di incerto ammontare da incassare con tempi talvolta molto lunghi.

Questa meccanismo, di obiettiva sproporzione tra le parti, comportare gravi violazioni del precetto dell’art.644 cp, che vieta interessi usurari. Si vuole qui esaminare se detto impianto contrattuale può comportare una violazione ex art.644 cp, se cioè può essere considerato usurario, e ottenere per tale via un riscatto anticipato a costi contenuti.

Prossimi convegni sull’argomento:

Convegno Padova del 29/3/16  dal titolo “Criticità del contenzioso bancario”

Intervento di A.Fontanelli su un caso di “Contratto di leasing: inadempimento

dell’utilizzatore e tasso usurario, aspetti giuridici e matematici”, spazio per domande e

approfondimenti di casi specifici

Convegno Treviso del 11/3/16  dal titolo “Riforme bancarie e crisi del risparmio”

Intervento di A.Fontanelli su un caso di “Contratto di leasing: inadempimento

dell’utilizzatore e tasso usurario, aspetti giuridici e matematici”. Spazio per domande e

approfondimenti di casi specifici (visualizza evento)

Convegno Treviso del 15/4/16  dal titolo “Forma e sostanza nel contenzioso bancario”

Intervento del Dott. A.Fontanelli su un caso di “Contratto di leasing: inadempimento

dell’utilizzatore e tasso usurario, aspetti giuridici e matematici”, spazio per domande e

approfondimenti di casi specifici (visualizza evento)

Convegno Firenze del 8/4/16    dal titolo “Dissesto bancario e tutela dei risparmiatori.

Usura e anatocismo. Strumenti operativi nel contenzioso bancario”.

Intervento del Dott. A.Fontanelli su un caso di “Contratto di leasing: inadempimento

dell’utilizzatore e tasso usurario, aspetti giuridici e matematici”

spazio per domande e approfondimenti di casi specifici (visualizza evento)

Convegno Bologna del 7/6/16   dal titolo Dissesto bancario e tutela dei risparmiatori,    

Usura e Anatocismo: strumenti operativi nel contenzioso bancario

Intervento del Dott. A.Fontanelli su un caso di “Contratto di leasing: inadempimento

dell’utilizzatore e tasso usurario, aspetti giuridici e matematici”, spazio per domande e

approfondimenti di casi specifici

Risorse:

 usura bancaria dal 644 cp alle istruzioni di banca di italia

Caso “Contratto leasing: inadempimento dell'utilizzatore e tasso usurario” tratto da

“Usura bancaria” di A.Fontanelli

DOWNLOAD GRATUITO (2MB)

 

 DAL 14 MARZO DISPONIBILE L'ACQUISTO

DELLA VERSIONE COMPLETA DEL LIBRO

(55€ Iva e Spedizione Inclusa)