Controversie banche-clienti: tra crisi degli istituti veneti ed errori ricorrenti delle parti

Giovedì 18 maggio 2017  Ore 9.00/13,00 – 14.30/18.30

Università Cà Foscari Venezia, aula S. Giobbe 8a

Ore 9.00-13.00   Sessione mattutina

Presiede Prof. Avv. Alberto Urbani

Ore 14.30 – 18.30    Sessione pomeridiana

Presiede Prof. Giuliana Martina Univ. Venezia

L’evoluzione dell’ordinamento bancario: fattori esogeni ed endogeni di instabilità, interventi legislativi e delle Autorità di vigilanza, prospettive Prof. Avv. Alberto Urbani, Univ. Ca’ Foscari Venezia

La risoluzione delle banche: profili generali e di tutela del cliente Prof. Avv. Andrea Zorzi, Univ. Firenze

Bail-in e azioni delle banche popolari venete: quali tutele per i risparmiatori Prof. Antonio Proto, Univ. Ca’ Foscari Venezia

Il recesso del socio nelle banche cooperative: il “nuovo” art. 28, co. 2-ter, del Testo unico bancario Avv. G. Riolfo del foro di Verona

Il reato di ostacolo alle funzioni di vigilanza e la posizione delle parti civili Cons. Dott. Arturo Toppan, già Presidente Trib. Venezia

I c.d. finanziamenti “baciati” e le operazioni sulle proprie azioni nelle banche cooperative. I connessi profili di competenza giudiziale funzionale nelle controversie tra banca e socio-cliente Prof. Avv. Giovanni Meruzzi, Univ. di Verona

Interest Rate Swaps  Prof. Antonella Basso, Univ. Ca’ Foscari Venezia

Controversie banche clienti: errori ricorrenti e rimedi - Tavola rotonda con: 

Dott. Andrea Fontanelli - moderatore

Avv. Fabio Civale del foro di Milano

Avv. Roberto Nannelli del foro di Firenze

Avv. e Dott. S. Spettoli CTU di Bologna

Quesiti

Segreteria organizzativa: Associazione  Studi Bancari

Attività di promozione: Technos srl

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

email:  info.studibancari.it

 tel:  388.829.4241

Per le iscrizioni al convegno clicca il bottone sottostante

ISCRIZIONI

Quota di partecipazione al convegno: Euro 50,00

Materiale di approfondimento: i partecipanti riceveranno in omaggio il volume “L’Usura Bancaria – dall’art. 644 c.p .alle istruzioni di Banca d’Italia”, Va edizione.   

Accreditato formazione continua COA 5 crediti e ODCEC 8 crediti.

Col patrocinio del Dipartimento di Economia - Centro Studi Giuridici

universita venezia