ASSOCIAZIONE STUDI BANCARI

presenta per la prima volta in

 

streaming

 

TAVOLA ROTONDA CON I GIUDICI SUL CONTENZIOSO BANCARIO
Lunedì 28 ottobre 2019 Ore 9.00/13,00 – 15.00/19.00
Crowne Plaza Venice East, Viale della Resistenza, 18/20, 30030 Quarto d’Altino (Ve)

  Cons.Cassazione:  Aldo Angelo Dolmetta;  
  Cons.C.Appello Milano: Massimo Meroni;  
  Cons.C.Appello Torino: Gianpaolo Macagno;  
  Cons.C.Appello Venezia: Caterina Passarelli;  
  Cons.C.Appello Cagliari:  Maria Teresa Spanu;   
  Giudice trib.Milano:  Francesco Ferrari;   
  Giudice trib.Firenze:  Alessandro Ghelardini;   
  Giudice trib.Padova:  Nicoletta Lolli;   
  Moderatore:  Andrea Fontanelli   
       

      Argomenti:

  Chiusura del c/c ed istanza ripetizione indebito.
Usura ed interessi moratori.
Commissioni di estinzione anticipata ed usura.
Ammortamento francese e anatocismo.
Delibera Cicr 9/2/00 e mancata comunicazione entro il 31/12/2000.
Delibera Cicr 9/2/00, necessità, o meno di nuova sottoscrizione del contratto.
Fideiussioni conformi al mod.Abi oggetto del provv.B.Italia del 2005: conseguenze.
Isc/Taeg diverso dal pattuito: conseguenze per il consumatore finale.
Isc/Taeg diverso dal pattuito: conseguenze per il non consumatore finale.
Prescrizione c/c: condizioni ex art. dell’art.2729 c.c.
Ai fini della prescrizione dei c/c, che rilievo ha il fido di fatto?
Usura originaria e ius variandi nei c/c.
Tasso mora usurario e worse case.
Cms prive dei criteri di calcolo, quando sono nulle.
Derivati IRS di copertura, che non coprono, ipotesi di nullità.
Derivati IRS, e mancanza mtm, tra irrilevanza, nullità e risarcimento.
Necessità, o meno, della prova della notifica dello ius variandi.
Contratti nel fascicolo privi di firma, rilevanza ai fini processuali.
Mancanza del contratto scritto ed azione di ripetizione del correntista.
Principio del saldo 0, in caso di azione della banca (Cassazione civile, sez. I, 02 Maggio 2019, n. 11453).
Principio del saldo 0 in caso di azione del correntista(Cassazione civile, sez. I, 02 Maggio 2019, n. 11453).
La verifica delle rimesse solutorie, si effettua sul saldo dell’estratto di c/c o sul ricalcolato. Motivazioni.
La verifica dell’usura si effettua sul saldo dell’estratto di c/c o sul saldo ricalcolato. Motivazioni. 
Mutuo con tasso variabile legato all’euribor e indeterminatezza del giorno di riferimento – conseguenze.
Indeterminatezza della clausola di determinazione degli interessi (Sent.227/19 Trib. Cremona)
Derivati Irs di finanziamento, l’up front è l’erogato, il payoff atteso alla stipula la previsione di restituzione: ipotesi di usura oggettiva e concreta.
Prescrizione derivati Irs: dieci anni dal singolo pagamento o dalla chiusura del rapporto?
Art. 119 Tub: obbligo della banca di conservare, o meno, i contratti oltre i dieci anni.
La richiesta ex 119 c.4 Tub in mancanza di pagamento alla banca: conseguenze.
Verifica dei c/c da parte del CTU col metodo analitico e sintetico, sono entrambe corrette?
Cms e usura dopo sentenza SSUU.
Mutuo fondiario: recente giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione.
Illegittimità dell’euribor: conseguenze pratiche sui contratti.
Decreto ingiuntivo della banca per recupero credito di recente finanziamento, aperto con debiti confluiti da precedenti rapporti. Ripartizione onere della prova tra le parti.
Riconoscimento del debito ed inversione onere probatorio.
 

 

Quota di partecipazione al convegno euro 100,00 + IVA 22% 

Verrà fornita password per collegarsi al sito www.studibancari.it e vedere la diretta con procedura attiva dal mese di settembre.

Ai partecipanti verrà inoltrato, prima del convegno, il Glossario del contenzioso bancario, nel quale vengono spiegati gli argomenti trattati nella tavola rotonda.

Segreteria organizzativa: Associazione Studi Bancari
Per informazioni ed iscrizione www.studibancari.it, oppure tel. 3888294241


La visione in streaming non dà diritto all’accredito ai fini della formazione continua COA e ODCEC.

 


Modulo Iscrizione Evento

Per iscriversi è necessario effettuare un bonifico, intestazione: Associazione Studi Bancari • Iban: IT 61 O 02008 02412 000101506672 Unicredit

e allegare la ricevuta al presente modulo di iscrizione. Senza il pagamento, l'iscrizione non sarà considerata valida.

 

 


DATI PARTECIPANTE

Clear Selection


DATI FATTURAZIONE


DATI CREDITI FORMATIVI ORDINI PROFESSIONALI